dove mi trovo?

Present Perfect Vs Simple Past… con un simpatico video.

VOTA! 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (6 voti, media: 4,17 su 5)
Loading...

Ecco un simpatico video che illustra le differenze tra Present Perfect e Past Simple.

Il video è stato pubblicato dalla St George International, una nota scuola di inglese a Londra.

E noi proponiamo qui la traduzione…

Il corretto uso grammaticale del Present Perfect o del Simple Past crea sempre grossi problemi a tutti gli studenti di inglese. Il video che segue presenta esempi di un corretto uso di questi due tempi verbali.

Puoi controllare la trascrizione del video qui sotto se hai bisogno di una mano con la comprensione delle parole.

Queen: Jeeves, have you polished my crown today?
Jeeves, hai lucidato la mia corona oggi?
Jeeves: No, Madam. I’m afraid that I haven’t had time to do that yet.
No, Madam. Temo di non aver avuto ancora il tempo di farlo.
Q: Why not? Then please tell me what have you done this morning?
Perché no? Allora per favore dimmi cosa hai fatto questa mattina?
J: Well, let me see. I got up at 5am and then the first thing I did was to iron your newspaper.
Beh, vediamo. Mi sono alzato alle 5 e la prima cosa che ho fatto è stata stirare il vostro giornale.
Q: Good.
Bene
J: Then at half past five I took your corgis for a walk. Then at 6 o’clock I took Prince Philip to the bathroom.
Poi alle 5 e mezza ho portato a spasso i vostri corgi (razza di cane). Poi alle 6 in punto ho accompagnato il Principe Filippo al bagno.
Q: Quite right.
Giusto!
J: From 8 until 10, I was cutting out pictures of Prince Harry from the newspapers… for the family album, of course.
Dalle 8 alle 10 ho ritagliato le fotografie del Principe Harry dai giornali… per l’album di famiglia naturalmente.
Q: Oooh.
Oooh.
J: But then I discovered something in the palace.
Ma poi ho scoperto qualcosa nel palazzo.
Q: Yes, yes. What was it?
Si, si. Che cos’era?
J: Well, Madam, it is a rather delicate matter. I’m afraid to say that your beloved doggies have done their “toilet business” all over the royal throne.
Beh, Madam, è una materia piuttosto delicata. Temo che i vostri amati cagnolini abbiamo fatto i loro “affari” tutto intorno al trono.
Q: Oh no!
Oh no!
J: So, Madam, that is why I haven’t cleaned your crown yet. And may I ask your Highness, what have you done this morning? Did you meet the Prime Minister?
Così, Madam, questa è la ragione per cui non ho ancora pulito la corona. E potrei chiedervi vostra Altezza, cosa avete fatto questa mattina? Avete incontrato il Primo Ministro?
Q: No, Jeeves, no. I left the palace at quarter to eleven to go and open a supermarket… and I’ve just arrived back.
No, Jeeves, no. Sono uscita dal palazzo alle undici meno un quarto per andare ad aprire un supermercato. E sono appena tornata.
J: Well, Madam, you have definitely had an extremely difficult morning.
Beh, Madam, avete avuto certamente una mattinata estremamente difficile.
Q: Indeed, indeed.
Infatti, infatti.

Corsi di Inglese ad Amsterdam

Cerchiamo di capire ora la scelta dei 2 tempi verbali con la spiegazione grammaticale di ogni frase.

Ripassa le lezioni: Simple Past,  Present Perfect e Present Perfect e Simple Past.

Perché il Present Perfect

Jeeves, have you polished my crown today? Today’, ‘oggi’ per la Regina non è ancora finito… il periodo di tempo rappresentato dalla giornata di oggi continua ancora, quindi, dal punto di vista della Regina, fa parte del momento presente. Sta pensando ad un momento nel passato e a tutto il periodo trascorso fino al momento presente.
No, Madam. I’m afraid that I haven’t had time to do that yet. yet‘ è una parole chiave per il Present Perfect. Jeeves sta pensando al passato e a tutto il periodo di tempo trascorso fino al momento presente. Si può pensare a ‘yet‘ come ad ‘up until now’, “fino a questo momento”.
Then please tell me what have you done this morning? Come sopra. “This morning” è un periodo di tempo che non è ancora terminato dal punto di vista della Regina… continua ancora.
…your beloved doggies have done their “toilet business” all over the royal throne. Jeeves suggerisce l’idea che i cani abbiano fatto i loro bisogni sul trono e che questi “bisogni” o parte di essi siano ancora lì… È ancora occupato a pulire. È ancora possibile vedere il risultato dell’azione dei cani. C’è un risultato specifico che deriva da un’azione avvenuta in un punto nel passato.
…that is why I haven’t cleaned your crown yet. Jeeves non è riuscito a trovare il tempo di pulire la corona e questo comporta un risultato evidente. Il risultato di un’azione (o in questo caso di una non azione) ha portato come risultato il fatto che di avere una corona sporca, non pulita, non lucidata.
…and I’ve just arrived back. Just’ spesso si usa con il Present Perfect. Significa essenzialmente ‘a short time ago’, “poco tempo fa”. È come se dicesse “I arrived a short time ago and Look! Here I am in front of you”, “Sono arrivata poco fa e guarda! Sono qui di fronte a te”. Un’azione passata che ha un evidente risultato nel presente.
… you have definitely had an extremely difficult morning. Jeeves sta pensando a tutto il tempo trascorso dall’inizio della mattina fino al momento presente. La mattina non è ancora terminata, sta ancora accadendo.
Passato e Presente insieme = Present Perfect

Perché il Past Simple

I got up at 5am and then the first thing I did was to iron your newspaper. Got up” è un’azione finita, terminata. È stata fatta una volta e si è completata. Non ha continuato ad alzarsi per un lungo periodo di tempo o numerose volte. Inoltre ha anche specificato l’esatto momento quando si è alzato (5 del mattino). E questo momento è decisamente nel passato. Ha stirato il giornale e dopo ha finito con questa operazione. È un’altra azione completa, terminata, finita, che non è stata ripetuta o che non ha alcun effetto sul momento presente. Inoltre Jeeves sta raccontando una storia di una lista di eventi avvenuti in passato. Quando si fa questo si usa il past simple.
Then at half past five I took your corgis for a walk. Then at 6 o’clock I took Prince Philip to the bathroom. Come sopra. Dice esattamente il momento in cui ha compiuto queste azioni e sta raccontando una storia che si riferisce al passato.
But then I discovered something in the palace. Sta continuando la sua storia. Inoltre la sua scoperta è avvenuta una volta sola.
Yes, yes. What was it? La Ragina sta rispondendo alla frase “I discovered…” che si riferisce al passato, azione terminata. Quindi continua a parlare usando il past simple.
Did you meet the Prime Minister? La Regina non è con il Primo Ministro in questo momento quindi se lo ha incontrato deve aver “finito di incontrarlo”, deve aver completato l’azione.
Azione completata, finita = Past Simple.
I left the palace at quarter to eleven… Sta parlando di un’azione terminata della quale si specifica un tempo preciso. Sarebbe strano dire “I have left the palace at 10:45″, perché le 10:45 è un momento nel tempo che è finito, accaduto, terminato, quindi non possiamo usare il present perfect.
Il Present Perfect è per quando si pensa al passato e al presente insieme.
Aggiornata con ❤️ il - pubblicata la prima volta il - da Jonathan.

Dizionario

Fai doppio click su una parola nella pagina...

Powered by dictionarist.com