365*10 English Words / Ti bastano 10 parole al giorno / per imparare l'inglese cone si deve!

Il corso che ti costringerà 😉 ad imparare il 90% dell'inglese di uso comune in meno di un anno.

  • Accedi ai migliori corsi di FORMAZIONE (online e all'estero)!
  • Cogli le migliori opportunità  di LAVORO e CARRIERA!
  • VIAGGIA e interagisci con persone di tutto il mondo!

Scopri quando iniziare: CLICCA QUI!

È esattamente quello che ti serve.
dove mi trovo?

L’articolo “the” + un aggettivo. Come si coniuga correttamente.

L’articolo “the” + un aggettivo. Come si coniuga correttamente.
[tempo di lettura stimato: 2 minuti]
VOTA! 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 voti, media: 5,00 su 5)
Loading...

L’articolo determinativo “the, com’è noto, può unirsi con un aggettivo per riferirsi a un intero gruppo di persone. Ad esempio:

The poor.
I poveri.

The rich.
I ricchi.

The elderly.
Gli anziani.

The unemployed.
I disoccupati.

The blind.
I ciechi.

The homeless.
I senzatetto.

The brave.
I coraggiosi, i valorosi.

Ma questo forse già lo sapevi o lo avevi già notato o comunque è un concetto abbastanza intuitivo quando troviamo una di queste costruzioni in un contesto di senso compiuto:

We’re going to feed the homeless.
Andremo a dare da mangiare ai senzatetto.

The poor have suffered from job losses and cuts in government services.
I poveri hanno sofferto per la disoccupazione e per i tagli nei servizi pubblici.

Only the shallow know themselves.
Solo i superficiali conoscono se stessi.
Oscar Wilde

Ma nota bene gli ultimi esempi qua sopra!

Forse quello di cui non ti sei ancora accorto è che quando abbiamo a che fare con queste costruzione (“the” + aggettivo per parlare di uno specifico gruppo di persone)…

IL VERBO CHE SEGUE SI CONIUGA AL PLURALE!

Annamaria

Mi sto trovando veramente molto bene, mi è più facile capire in questo modo. [LEGGI TUTTO]


365x10

ENTRA NELLA SESSIONE di Maggio 2019

CLICCA QUI!

Non diciamo infatti:

The poor has

Ma diciamo:

The poor have

Non diciamo:

The rich is

Ma diciamo:

The rich are

Lo stesso dicasi con tutti gli altri verbi, vedi ad esempio:

The rich get richer, the poor get poorer.
I ricchi diventano sempre più ricchi, i poveri diventano sempre più poveri.

Non usiamo “gets” alla 3ª persona singolare nella frase qua sopra… usiamo “get” come se il soggetto fosse plurale (e infatti lo è).

Ecco una variante della stessa frase:

The rich get rich, and the poor stay poor.
I ricchi diventano ricchi e i poveri rimangono poveri.

La stessa cosa la possiamo incontrare con gli aggettivi che descrivono una nazionalità:

The English are famous for being very polite.
Gli inglesi sono famosi per essere molto educati.

The French are very romantic people.
I francesi sono molto romantici.

The Chinese are very good at this sort of thing.
I cinesi sono molti bravi in questo genere di cose.

Do the Chinese have a saying for that?
I cinesi ce l’hanno un proverbio per questo?

Ma attenzione che con gli aggettivi che finiscono in -an non si usa questa costruzione…

The Italians are arriving.
Stanno arrivando gli italiani.

Canadians are pretty much just like us.
I canadesi ci assomigliano abbastanza.

Come vedi con “Italians” e “Canadians” qua sopra usiamo li utilizziamo come sostantivi e facciamo il plurale con -s (“Italians“, “Canadians“), non possiamo utilizzare la forma “The + aggettivo“.

Ti è piaciuta questa Lezione?
Aggiornata con ❤️ il - pubblicata la prima volta il - da Jonathan.

Porta il tuo inglese "at the next level"!

PROVA 30′ GRATIS: CONTATTAMI!

VOTA! 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (620 voti, media: 4,20 su 5)
Loading...