dove mi trovo?

Business English: Alternative all’espressione “You are welcome”

In un contesto professionale internazionale, sapere esprimere la propria gratitudine è fondamentale per tessere relazioni professionali e promuovere la collaborazione . Sebbene “You are welcome” (“Prego”) sia una risposta comune e una delle prime parole che si imparano in lingua inglese, esistono diverse alternative che sono meno anonime e fredde  e che perciò ti possono aiutare a stabilire un rapporto positivo con i tuoi colleghi all’estero. In questo articolo, esploriamo cinque alternative all’espressione “You are welcome” (“Prego”) e spiegheremo come e quando utilizzarle nei vari contesti di Business English e comunicazione professionale.

Ti vergogni del tuo inglese?

La soluzione è solo una: Il corso il Giulia!

  • Un per-corso personalizzato di inglese
  • Da fare online, quando vuoi e quando puoi
  • Fatto su misura per te e le tue esigenze

Scopri come Giulia ti aiuterà con il suo corso di inglese personalizzato!

Scopri il... CORSO DI GIULIA
Inglese con Giulia

Puoi trovare queste alternative con gli esempi nel video qui sotto. Puoi decidere di leggere prima l’articolo e dopo guardare il video, o viceversa.

Le 5 alternative a ” You are welcome”

“Don’t Mention It”

Quest’espressione letteralmente significa “Non menzionarlo” ed è l’espressione equivalente “Non c’è di che” in italiano. Questa espressione indica che l’assistenza fornita è stata spontanea, dimostrando che sei attento/a al bisogno dell’altro senza cercare il riconoscimento.

Colleague: Thank you for reviewing the report before the meeting.Dylan from UKEmily from USA
Collega: Grazie per aver revisionato la relazione prima della riunione.

You: Don’t mention it, I’m glad I could help.Alice from UKDavid from USA
Tu: “Non c’è di che, sono contento/a di esserti stato/a d’aiuto.

“No Worries”

Quest’ espressione letteralmente significa “Niente preoccupazioni” ed è l’espressione equivalente “Non ti preoccupare” in italiano. Questa alternativa trasmette calma e professionalità. Indichi che la richiesta di aiuto è stata gestita senza intoppi e che non ci sono problemi da segnalare. È un modo per rassicurare l’interlocutore che la sua richiesta non è stata alcun disturbo per te.

Client: I’m sorry for the short notice on these changes.Dylan from UKDavid from USA
Cliente: Mi scuso per il breve preavviso su queste modifiche.

You: No worries, I’ll make sure to accommodate the changes.Dylan from UKAdam from USA
Tu: Nessun problema, mi assicurerò di includere le modifiche.

federica Federica

Questo corso è un ottimo strumento per iniziare ad approcciare l'inglese o arricchire il proprio livello avanzato, è strutturato in maniera divertente, intuitiva e appassionante. Basta solo ritagliarsi poco tempo ogni giorno per fare gli esercizi indicati. Per me è risultato più utile ed efficace... [LEGGI TUTTO]


365x10

PROVALO ADESSO!

“No Problem”

Quest’espressione significa “Nessun problema”.Questa risposta semplice ed elegante evidenzia che l’assistenza offerta è stata priva di inconvenienti o difficoltà. In questo modo, dimostri che sei disponibili a supportare i tuoi colleghi all’estero quando necessario.

Manager: Could you help me prepare for the presentation?Alice from UKDavid from USA
Manager: Potresti aiutarmi a preparare la presentazione?

You: No problem, I’ll gather the necessary information.Ben from UKDavid from USA
Tu: Nessun problema, raccoglierò le informazioni necessarie.

“Happy to Help”

Quest’ espressione letteralmente significa “Felice di aiutare” ed è l’equivalente di “Sono felice di esserti stato/a d’aiuto” in italiano. Utilizzando questa espressione, mostri che per te è stato un piacere poter essere d’aiuto. Dimostri un atteggiamento positivo e proattivo nel soddisfare le esigenze degli altri in ambito professionale.

Colleague: Thanks for proofreading the proposal.Ben from UKBrian from USA
Collega: Grazie per la revisione della proposta.

You: I’m happy to help, ensuring quality is important.Ben from UKAdam from USA
Tu: Sono felice di aiutare, garantire la qualità è importante.

“That’s What Colleagues Are For”

TEST DI INGLESE

Cosa significa "actually" in inglese?

1/10

Cosa significa "eventually" in inglese?

2/10

Cosa significa "pretend" in inglese?

3/10

Cosa significa "large" in inglese?

4/10

Cosa significa "factory" in inglese?

5/10

Cosa significa "library" in inglese?

6/10

Cosa significa "stage" in inglese?

7/10

Cosa significa "to stamp" in inglese?

8/10

Cosa significa "agenda" in inglese?

9/10

Cosa significa "to adjust" in inglese?

10/10

risposte giuste su 10

Quest’ espressione letteralmente significa “È a questo che servono colleghi.” Questa alternativa è particolarmente appropriata in ambienti di lavoro. Sottolinea l’importanza del “teamwork” (“lavoro di squadra”) e del sostegno reciproco tra colleghi. È un modo per consolidare l’idea che la collaborazione è un valore fondamentale all’interno dell’azienda.

Teammate: You saved me with that information, thanks!Claire from UKCarol from USA
Membro del team: Mi hai salvato con quell’informazione, grazie!

You: That’s what colleagues are for: to support each other.Dylan from UKAdam from USA
Tu: È a questo che servono i colleghi: per supportrsi a vicenda.

Conclusione:

In questo articolo abbiamo visto alternative più meno fredde rispetto l’espressione “You are welcome” (“Prego”).
Ricordati che saper comunicare in maniera professionale ed efficace nel proprio contesto lavorativo è una competenza che può cambiare la tua vita, farti sentire diversə nel tuo lavoro e aprirti molte opportunità .

Se vuoi migliorare questa competenza e intraprendere unPercorso di Business English Personalizzato, contatta Giulia.
Sei un principiante e hai bisogno di un percorso strutturato? Vai al Percorso d’inglese per Principianti.

Se vuoi lavorare sul tuo inglese in totale autonomia:prova con il nostro corso di inglese 365*10, il corso che abbiamo preparato per rendere l’apprendimento dell’inglese il più “appassionante” e “motivante” possibile! 😁

 

pubblicato con tanto ❤️ da:

Giulia Celli (coach d'inglese)

La missione di Giulia è quella di aiutarti a superare i tuoi blocchi linguistici affinché tu possa essere più sicuro del tuo inglese e fare crescere il tuo amore per la lingua.
Il suo approccio si concentra sui blocchi linguistici che ostacolano l'apprendimento della lingua, sulla pronuncia inglese e l'applicazione pratica della grammatica. Per saperne di più guarda la sua offerta di per-corso d'inglese personalizzato.

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Dammi un 5!)
Loading...
Ti è piaciuta questa Lezione?
  • SI
    • Grazie! ❤

      Voglio ringraziarti per il tuo apprezzamento: Vai alla lezione di prova del nostro corso di inglese 365*10... se poi ti piace vai a questo link segreto (riceverai uno sconto di €40 euro per 4 anni di accesso al nostro corso di inglese)! 😊

  • NO
    • Come possiamo migliorare?

      Scrivicelo qui sotto nei commenti...

Se ti piace lezionidinglese.net...
VOTA! 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1.002 voti, media: 4,21 su 5)
Loading...

I Nostri Corsi

Indice del corso

Corso di inglese 365*10

Un corso completo, esauriente, pensato per chi vuole imparare sul serio... ma senza annoiarsi! 😊

  • parole al giorno
  • lezioni
  • ESEMPI MEMORABILI
  • esercizi di comprensione orale
  • esercizi per memorizzare le parole

SCOPRI DI PIÙ

O vai alla lezione di prova!

Indice del corso

Corso di inglese sui False Friends

Il corso che ti farà evitare inutili malintesi, incomprensioni... e anche qualche figuraccia! 😁

  • parole al giorno
  • lezioni
  • ESEMPI MEMORABILI
  • esercizi di comprensione orale
  • esercizi per memorizzare le parole

ACQUISTA ORA

O prova una lezione!

Indice del corso

Curse Words

Un corso che affronta il tema del linguaggio scurrile in inglese, per imparare a conoscerlo... 😱

  • parole al giorno
  • lezioni
  • ESEMPI MEMORABILI
  • esercizi di comprensione orale

SCRIVICI

Scrivici per saperne di più!