365*10 English Words / Ti bastano 10 parole al giorno / per imparare l'inglese cone si deve!

Il corso che ti costringerà 😉 ad imparare il 90% dell'inglese di uso comune in meno di un anno.

  • 10 parole al giorno per 365 giorni!
  • con esempi (i mitici aforismi!), frasi storiche, scene di film...
  • lezioni di approfondimento ed esercizi

Scopri se fa per te: CLICCA QUI!

È esattamente quello che ti serve.
dove mi trovo?

“Mr.”, “Mrs.”, “Miss” & “Ms.”

“Mr.”, “Mrs.”, “Miss” & “Ms.”

In questa lezione illustreremo i diversi significati di “Mr.“, “Mrs.“, “Miss” e “Ms.” con bel esercizio di comprensione orale.

muoviti
00 00:00:00

BLACK FRIDAY Corso di inglese 365*10
(365 lezioni + 1 anno di corso IN REGALO)

in offerta il

27

novembre

PROVALO SUBITO!

...e ricevi l'offerta per il BLACK FRIDAY!

oppure... scopri come funziona

Ecco come procedere:

  1. Se sei uno studente Advanced…
    1. Guarda prima il video, senza sottotitoli; Se capisci tutto non serve fare altro 🙂
    2. Se non capisci qualcosa, leggi la trascrizione e riguarda il video finché non identifichi tutte le parole pronunciate.
    3. Se non capisci qualcosa anche nella trascrizione… leggi la nostra traduzione!
  2. Se sei uno studente Beginner…
    1. Leggi prima la nostra traduzione;
    2. Leggi poi la trascrizione;
    3. Guarda infine il video

Il Video

La trascrizione del video

“Mr.”, “Mrs.”, “Miss” and “Ms.”

These are commonly used titles in American English and they’re easily confused, so they can cause a problem for non-native speakers.

Although I know several native speakers that could use a review on this one.

Let’s start with the easy one:

“Mr.”

“Mr.” is used to refer to a man, old or young, married or unmarried.

The word does not give away a man’s marital status.

So it can be used for young boys, although it’s usually reserved for a grown man.

Let’s try a few examples of “Mr.” with some common last names.

Repeat after me:

Very good!

Moving on to…

“Mrs.”

“Mrs.” refers to a married woman.

It looks like this: “Mrs.”

And it sounds like this: /MISS-iz/

So the pronunciation is exactly the same as the word “misses” as in “he misses you when you’re away”.

The first “S” sound is represented by 2 “s” letters – so we start with “miss” – that final “s” is actually representing the sound “Z”; so it buzzes, your vocal folds – or vocal cords – vibrate.

Good! Let’s add some common last names:

Valentina

Il corso richiede concentrazione e voglia di imparare, ma una volta a bordo è facilissimo appassionarsi alle lezioni scorrevoli e divertenti, che tra citazioni, aforismi ed esempi aiutano ad imprimere nella memoria 10 parole al giorno, inclusi vari utilizzi e regole grammaticali, per nulla noiose spiegate... [LEGGI TUTTO]


365x10

PROVALO ADESSO!

Next we have…

“Miss”

It looks like it sounds, with an “S” at the end: “miss”.

And it refers to an unmarried woman.

Let’s try a few examples:

Notice when I say “miss Sullivan” I connect the final “s” in “Miss” to the “S” at the beginning of the word “Sullivan” so it feels like one word: “missullivan”, “missullivan”, “missullivan”…

That’s good for your rhythm, so notice that connection.

Last step we have:

“Ms.”

“Ms.” actually has its origins in the 1600s but it came into popular use in the 1970s during the women’s movement: more women were entering the workforce.

In the workplace there was no way of knowing if a man were married or single just based on his name or title; women wanted a similar title that did not reveal their marital status and “Ms.” fit the bill.

It’s pronounced with a “Z” so buzz your vocal cords at the end: /MIZ/

Let’s try a few examples:

So those are the most common titles that we use in American English, their pronunciations and their appropriate meanings.

La traduzione

“Mr.”, “Mrs.”, “Miss” e “Ms.”

Questi sono titoli comunemente usati in inglese americano e vengono confusi facilmente, quindi possono causare problemi per i non madrelingua.

Anche se conosco diversi madrelingua che potrebbero fare un ripassino su questa lezione.

Cominciamo con quello semplice:

“Mr.”

“Mr.” (equivalente a “Sig.” N.d.t.) è usato per riferirsi a un uomo, vecchio o giovane, sposato o non sposato.

La parola non rivela lo stato civile di un uomo.

Quindi può essere usato per ragazzi giovani, anche se di solito è riservato a un uomo adulto.

Proviamo alcuni esempi di “Mr.” con alcuni cognomi comuni.

Ripeti dopo di me:

Consiglio: Guarda questo video!

Il miglior corso di inglese che
ti potrà mai capitare di incontrare
spiegato in 4 minuti!

Vuoi saperne di più?

Clicca qui

oppure... prova subito la 1ª lezione gratis!

Molto bene!

Passiamo a…

“Mrs.”

“Mrs.” (equivalente a “Sig.ra.” N.d.t.) si riferisce a una donna sposata.

Appare così: “Mrs.”

E suona così:  /MISS-iz/

Quindi la pronuncia è esattamente la stessa della parola “misses” come in “he misses you when you’re away” (“gli manchi quando sei via”).

Il primo suono “S” è rappresentato da 2  lettere “s” – quindi iniziamo con “miss” – quella “s” finale rappresenta in realtà un suono “Z”; quindi un suono come un ronzio, le tue corde vocali – o corde vocali – vibrano.

Bene! Aggiungiamo alcuni cognomi comuni:

Poi abbiamo…

“Miss”

Suona come appare, con una “S” alla fine: “miss”.

E si riferisce a una donna non sposata.

Proviamo alcuni esempi:

Nota che quando dico “miss Sullivan” collego le “s” finali in “Miss” con la “S” all’inizio della parola “Sullivan”, in modo che sembri una sola parola: “missullivan”, “missullivan”, “missullivan ” …

Questo è buono per il tuo ritmo, quindi nota questa connessione.

L’ultimo passo che abbiamo:

“Ms.”

“Ms.” in realtà ha le sue origini nel 1600, ma divenne popolare negli anni ’70 durante il movimento delle donne: più donne stavano entrando nella forza lavoro.

Sul posto di lavoro non c’era modo di sapere se un uomo fosse sposato o single solo in base al suo nome o titolo; le donne volevano un titolo simile che non rivelasse il loro stato civile e “Ms.” era la cosa adatta.

È pronunciato con una “Z” quindi fai vibrare le corde vocali alla fine: / MIZ /

Proviamo alcuni esempi:

Quindi quelli sono i titoli più comuni che usiamo nell’inglese americano, le loro pronunce e i loro significati appropriati.

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Dammi un 5!)
Loading...
Ti è piaciuta questa Lezione?
  • SI
    • Grazie! ❤

      Voglio ringraziarti per il tuo apprezzamento!
      Ho un REGALO per te: il link per acquistare il nostro corso completo a €39 invece che a €49: acquista 365*10 a €39!
      Per info sul corso: clicca qui.

  • NO
    • Come possiamo migliorare?

      Scrivicelo qui sotto nei commenti...

Lezioni di inglese su Skype!

video in italiano

video in inglese


PROVA 30′ GRATIS: CONTATTAMI!

Se ti piace lezionidinglese.net...
VOTA! 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (735 voti, media: 4,19 su 5)
Loading...

Giangualberto da Riccione ha fatto l'iscrizione al corso di inglese 365*10 con PayPal!

Cristian da Iglesias ha fatto l'iscrizione al corso di inglese 365*10 con la carta!

Martina da Forio ha fatto l'iscrizione al corso di inglese 365*10 con la carta!

Massimo da Aranova ha fatto l'iscrizione al corso di inglese 365*10 con la carta!

Leonardo da Poggio Moiano ha fatto l'iscrizione al corso di inglese 365*10 con la carta!

Joanna da Napoli ha fatto l'iscrizione al corso di inglese 365*10 con la carta!

Francesca da Carro ha fatto l'iscrizione al corso di inglese 365*10 con PayPal!

Mario da Cecina ha fatto l'iscrizione al corso di inglese 365*10 con PayPal!

Daniela da Oulx ha fatto l'iscrizione al corso di inglese 365*10 con la carta!

Paolo da Castelnovo Ne' Monti ha fatto l'iscrizione al corso di inglese 365*10 con la carta!

Scopri il corso!