dove mi trovo?

5 errori da non fare quando fai un colloquio in lingua inglese 

Affrontare un colloquio di lavoro può rappresentare una sfida significativa, specialmente se non è nella nostra lingua madre. In questo articolo esploreremo i cinque errori più comuni che è bene evitare per affrontare al meglio un colloquio in inglese, aumentando così le tue possibilità di successo.

Ti vergogni del tuo inglese?

La soluzione è solo una: Il corso il Giulia!

  • Un per-corso personalizzato di inglese
  • Da fare online, quando vuoi e quando puoi
  • Fatto su misura per te e le tue esigenze

Scopri come Giulia ti aiuterà con il suo corso di inglese personalizzato!

Scopri il... CORSO DI GIULIA
Inglese con Giulia

1. Non investire nella propria preparazione

Un errore molto comune è pensare che non ci sia bisogno di troppa preparazione  o supporto perché si conosce la lingua inglese molto bene. Qualunque sia il tuo livello d’inglese – base, intermedio, avanzato – pensare di superare un colloquio basandosi solamente sulle vostre conoscenze linguistiche ti porterà al fallimento. Questo perché un colloquio in lingua inglese – che sia per un lavoro all’estero o per un’azienda internazionale – ha delle metriche di valutazione diverse che sono più precise e oggettive rispetto ad un colloquio in italiano. Nello specifico, un colloquio in lingua inglese richiede l’utilizzo corretto dello STAR Framework e risposte dal linguaggio diretto e conciso, ma che allo stesso tempo sappiano valorizzare le tue competenze. Specialmente per le persone di madrelingua italiana che tendono ad avere uno stile di comunicazione indiretto (quando parlano in Italiano e in inglese), saper cogliere e trasmettere le informazioni essenziali non è una competenza che si impare dall’oggi al domani.

 

2. Dare risposte molto lunghe per paura di “non dire abbastanza”  

Hai presente il detto in inglese “Less is more” (“Meno è meglio”)?
Ecco, usa questo principio quando rispondi alle domande del colloquio in inglese: trasmetti solo le informazioni necessarie per rispondere alla domanda e descrivere i tuoi punti di forza . Spesso infatti succede che quando si risponde ad un domanda del colloquio in inglese, per paura di non dire abbastanza, non essere capiti dal recruiter, fare delle pause si sente il bisogno di aggiungere parole, frasi e informazioni. Questo tipo di aggiunte sono oltre che inutili, molto pericolose perché inevitabilmente ti porteranno fuori strada e ti fanno perdere di efficacia comunicativa. Di conseguenza il recruiter farà più fatica a “seguire il filo del discorso” poiché la tua risposta risulterà confusa e poco chiara. 

 

Antonio

L'idea è geniale! Con 10 parole al giorno in un anno senza sforzi arriverai ad avere una buona conoscenza dell'inglese generale. Ovviamente oltre all'idea conta poi lo sviluppo della stessa, e qui è stato fatto in modo magistrale! Ci sono approfondimenti grammaticali, frasi famose ed esercizi! Che... [LEGGI TUTTO]


365x10

PROVALO ADESSO!

3. Non aver chiaro il “So What” o “Il Dunque” della nostra risposta

Quando rispondi ad una domanda del colloquio in inglese è necessario avere chiaro  il “So What” o messaggio chiave della tua risposta. Questo vale soprattutto per le domande comportamentali (“Behavioural questions” o “Competency based questions”) che vengono fatte ai colloqui in inglese nel momento in cui andiamo a descrivere il risulati raggiunti. Il risultati non si devono limitare a descrivere l’ovvio. Come per esemipio: “sono stato/a in grado di rispettare la scadenza” o “il cliente è rimasto soddisfatto”. Ecco invece quello che devi fare: 

Parla risultati in termini qualitativi e quantitativi:

Fornisci invece qualche dato oggettivo di tipo numerico come “ho aumentato il fatturato del 5%” o qualitativo come “questa procedura che ho adottato è stata poi successivamente implementata in azienda.

Parla risultati in termini di competenze:

Ancor meglio, sottolinea le competenze (tecniche e trasversali) che hai dimostrato grazie ai tuoi risultati. Un esempio potrebbe essere: “Con questo risultato ho dimostrato di avere le competenze per gestire un team e di gestione efficace del tempo”.

TEST DI INGLESE

Cosa significa "actually" in inglese?

1/10

Cosa significa "eventually" in inglese?

2/10

Cosa significa "pretend" in inglese?

3/10

Cosa significa "large" in inglese?

4/10

Cosa significa "factory" in inglese?

5/10

Cosa significa "library" in inglese?

6/10

Cosa significa "stage" in inglese?

7/10

Cosa significa "to stamp" in inglese?

8/10

Cosa significa "agenda" in inglese?

9/10

Cosa significa "to adjust" in inglese?

10/10

risposte giuste su 10

5. Utilizzare il pronome “we” o la parola “team” come soggetto della tua risposta.

Ricordati che il recruiter vuole valutare le tue competenze, non quelle dei tuoi colleghi o del tuo team. Il soggetto della frase deve essere essere perciò sempre “I”. Evita di utilizzare frasi con un soggetto collettivo come “My team and I…” o “We”. Utilizza piuttosto “Together with my team, I…” che ti permetterà di mantenere il focus su di te.

 

6. Non prendersi il tempo di riflettere 

Un altro errore frequente è quello di avere fretta di rispondere subito alla domanda del colloquio in inglese. Questo ti potrebbe portare a fraintendere la domanda o l’obiettivo della domanda. Il risultato è una risposta non pertinente alla domanda o inefficace. Ricorda che è ok prenderti qualche secondo di pausa per riflettere e che, anzi chiedere qualche secondo in più per riflettere dimostrerà calma e sicurezza, non impreparazione.

 

pubblicato con tanto ❤️ da:

Giulia Celli (coach d'inglese)

La missione di Giulia è quella di aiutarti a superare i tuoi blocchi linguistici affinché tu possa essere più sicuro del tuo inglese e fare crescere il tuo amore per la lingua.
Il suo approccio si concentra sui blocchi linguistici che ostacolano l'apprendimento della lingua, sulla pronuncia inglese e l'applicazione pratica della grammatica. Per saperne di più guarda la sua offerta di per-corso d'inglese personalizzato.

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Dammi un 5!)
Loading...
Ti è piaciuta questa Lezione?
  • SI
    • Grazie! ❤

      Voglio ringraziarti per il tuo apprezzamento: Vai alla lezione di prova del nostro corso di inglese 365*10... se poi ti piace vai a questo link segreto (riceverai uno sconto di €40 euro per 4 anni di accesso al nostro corso di inglese)! 😊

  • NO
    • Come possiamo migliorare?

      Scrivicelo qui sotto nei commenti...

Se ti piace lezionidinglese.net...
VOTA! 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1.008 voti, media: 4,21 su 5)
Loading...

I Nostri Corsi

Indice del corso

Corso di inglese 365*10

Un corso completo, esauriente, pensato per chi vuole imparare sul serio... ma senza annoiarsi! 😊

  • parole al giorno
  • lezioni
  • ESEMPI MEMORABILI
  • esercizi di comprensione orale
  • esercizi per memorizzare le parole

SCOPRI DI PIÙ

O vai alla lezione di prova!

Indice del corso

Corso di inglese sui False Friends

Il corso che ti farà evitare inutili malintesi, incomprensioni... e anche qualche figuraccia! 😁

  • parole al giorno
  • lezioni
  • ESEMPI MEMORABILI
  • esercizi di comprensione orale
  • esercizi per memorizzare le parole

ACQUISTA ORA

O prova una lezione!

Indice del corso

Curse Words

Un corso che affronta il tema del linguaggio scurrile in inglese, per imparare a conoscerlo... 😱

  • parole al giorno
  • lezioni
  • ESEMPI MEMORABILI
  • esercizi di comprensione orale

SCRIVICI

Scrivici per saperne di più!