365*10 English Words / Ti bastano 10 parole al giorno / per imparare l'inglese cone si deve!

Il corso che ti costringerà 😉 ad imparare il 90% dell'inglese di uso comune in meno di un anno.

  • 10 parole al giorno per 365 giorni!
  • con esempi (i mitici aforismi!), frasi storiche, scene di film...
  • lezioni di approfondimento ed esercizi

Scopri quando iniziare: CLICCA QUI!

È esattamente quello che ti serve.
dove mi trovo?

Finire una frase con una preposizione

Finire una frase con una preposizione
[tempo di lettura stimato: 4 minuti]
VOTA! 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (2 voti, media: 5,00 su 5)
Loading...

È accettabile in inglese finire una frase con una preposizione?

Ci sono molte frasi e sopratutto molte domande che finisco con una preposizione, alcune molto comuni:

What are you looking for?
Cosa stai cercando?

Where are you from?
Da dove vieni?

Altre che potrebbero sembrare strane a noi italiani, ad esempio:

What are you here for?
Per quale motivo sei qui? Perchè sei qui?

Guarda altre frasi di questo tipo qui: Domande con preposizione alla fine.

In realtà a quanto pare vecchi libri di grammatica inglese suggerirebbero di non finire mai una frase con una preposizione, mentre moderni commentatori ed esperti di grammatica sostengono che questo sia un mito, una “superstizione”.

Vedi ad esempio:
http://grammar.about.com/od/grammarfaq/f/terminalprepositionmyth.htm

Quindi, cerchiamo di capire innanzitutto…

Che cos’è una preposizione

Una preposizione è un elemento della frase che crea una relazione tra altri 2 elementi.
Per Wikipedia “è una parte invariabile del discorso che serve a creare un legame fra parole e frasi”.

Vedi anche le preposizioni in inglese!

Spesso le preposizioni si riferiscono al tempo e allo spazio. Ad esempio…

Ma ci sono anche altri tipi di preposizione

Quand’è che una frase può finire con una preposizione?

Ecco un esempio di una frase che finisce con una preposizione:

What did you step on?
Cosa hai calpestato?

La prima cosa da notare è che se togli la preposizione la frase non funziona più a dovere: non puoi dire “What did you step?” ma devi dire “What did you step on?”.

Potresti in realtà dire “On what did you step?” e gli inglese ti capirebbero comunque.
Ma suonerebbe un po’ pedante… e, semplicemente, un inglese madrelingua non parlerebbe in quel modo.

Francesco

Questo corso è ben strutturato e pensato per studenti che iniziano anche da differenti punti di partenza. Ho trovato le lezioni e gli spunti davvero molto utili ed il mio inglese è sicuramente migliorato. Davvero un bel lavoro! [LEGGI TUTTO]


365x10

Ne è rimasto solo 1 a €49!

Poi passa a €77. Scopri tutto:
CLICCA QUI!

Frasi con i phrasal verbs

Ci sono poi i phrasal verbs, che essendo verbi composti con una preposizione possono creare frasi che finiscono con una preposizione anche quando non sono domande.

I wish he would cheer up.
Vorrei che si tirasse su di morale.

You should leave it off.
Dovrei lasciarlo spento.

Ma ci sono anche frasi che possono finire con una preposizione anche se non sono domande e anche se non usano phrasal verbs. Questi 2 esempi che seguono possono essere validi in tutte e 2 le forme:

She displayed the good humor she’s known for.
She displayed the good humor for which she’s known.

Ha manifestato il buon umore per il quale è conosciuta.

Nota come la prima versione della frase qua sopra (quella che finisce con la preposizione “for“) venga sottinteso il pronome “which” rendendo la frase più breve e rapida.

I want to know where he came from.
I want to know from where he came.

Voglio sapere da dove è venuto.

There's some good in this world, Mr. Frodo. And it's worth fighting for. C'è del buono in questo mondo, padron Frodo. È giusto combattere per questo.
  • Condividi! Il mondo deve sapere...

There’s some good in this world, Mr. Frodo. And it’s worth fighting for.
C’è del buono in questo mondo, padron Frodo. È giusto combattere per questo.

Una bella scena tratta da The Lord of the Rings: The Two Towers. https://www.youtube.com/watch?v=IBvdV8qO68k

Anche nella frase qua sopra si finisce con una preposizione alla fine (la preposizione “for).
Confrontala infatti con queste qui sotto:

Think of another world, one for which it’s worth fighting!
Pensa a un altro mondo, uno per il quale vale la pena combattere!

This is a cause for which it’s worth fighting.
Questa è una causa per la quale vale la pena combattere.

Conclusione

A noi italiani queste frasi con preposizione finale potrebbero sembrare particolarmente articolate e sofisticate, tanto che riuscire ad avere una buona padronanza di queste strutture grammaticali ci potrebbe dare un’eccessiva sicurezza nella nostra conoscenza della lingua inglese: in altre parole, potremmo rischiare di usarle in qualche modo per mostrare la nostra padronanza della lingua anche in un contesto dove questo non sarebbe appropriato.

Ci sono situazioni infatti dove gli esperti di comunicazione consigliano infatti di non usare queste frasi proprio perché – nonostante siano corrette – esiste ancora il mito che siano “sbagliate”.
Ad esempio quando dobbiamo scrivere una email di presentazione ad un potenziale datore di lavoro.
Anche se, presumendo che il datore di lavoro sia al corrente del fatto che non sei madrelingua inglese, non credo possa essere una discriminante per venire assunto o meno…

Aggiornata con ❤️ il - pubblicata la prima volta il - da Jonathan.
VOTA! 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (575 voti, media: 4,18 su 5)
Loading...