dove mi trovo?

Future Simple

VOTA! 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (14 voti, media: 4,29 su 5)
Loading...

Il Future simple è uno dei 4 modi di costruire il futuro in inglese: si costruisce con gli ausiliari will e shall.
Shall sarebbe usato per la prima persona singolare (I shall) e per la prima persona plurale (we shall)… ma in realtà è opzionale, un po’ arcaico e decisamente non comune: oggi si usa will anche per la prima persona plurale e singolare. (vedi anche Shall e Should per approfondire l’utilizzo di “Shall“)

Forma affermativa del future simple

Soggetto + will / shall (‘ll) + forma base del verbo

I will love – I’ll love
You will love – You’ll love
He will love – He’ll love
She will love – She’ll love
It will love – It’ll love
We will love – We’ll love
You will love – You’ll love
They will love – They’ll love

Forma negativa del future simple

Soggetto + will not (won’t) / shall not (shan’t) + forma base del verbo

I will not love – I won’t love
You will not love – You won’t love
He will not love – He won’t love
She will not love – She won’t love
It will not love – It won’t love
We will not love – We won’t love
You will not love – You won’t love
They will not love – They won’t love

Forma interrogativa del future simple

Will / shall + soggetto + forma base del verbo + ?

Will I love?
Will you love?
Will he love?
Will she love?
Will it love?
Will we love?
Will you love?
Will they love?

Quando si usa il future simple

Il Future simple viene usato per:

Corsi di Inglese ad Amsterdam

Approfondimento e ripasso

Secondo alcuni non è corretto identificare il futuro con “will” con “il futuro in inglese”. Qualche volta infatti quando si parla del futuro non si può usare “will” e qualche volta quando “will” non stiamo parlando del futuro.

Possiamo usare “will” per parlare di eventi futuri che crediamo essere certi.

The sun will rise over there tomorrow morning.
Il sole sorgerà laggiù domani mattina.

Next year, I’ll be 60.
Il prossimo anno, farò 60 anni.

That plane will be late. It always is.
Quell’aereo sarà in ritardo. Lo è sempre.

There won’t be any snow. I’m certain. It’s too warm.
Non nevicherà. Ne sono certo. Fa troppo caldo.

Spesso aggiungiamo ‘perhaps‘, ‘maybe‘, ‘probably‘, ‘possibly‘ per rendere questa convinzione meno probabile.

I’ll probably come back later.
Probabilmente tornerò dopo.

He’ll possibly find out when he sees Petra.
Lo scoprirà eventualmente quando vedrà Petra.

Maybe it will be OK.
Forse andrà tutto bene.

Perhaps we’ll meet again some day.
Forse ci incontreremo di nuovo un giorno.

Usiamo spesso ‘will‘ con ‘I think‘ o ‘I hope‘.

I think I’ll go to sleep now.
Penso che andro a dormire adesso.

I think she’ll do well in the job.
Penso che se la caverà bene in questo lavoro.

I hope you’ll enjoy your stay.
Spero che tu ti goda la tua permanenza.

I hope you won’t make too much noise.
Spero che non farete troppo chiasso.

Usiamo ‘will’ nel momento in cui prendiamo una decisione o pianifichiamo qualcosa. Spesso è una decisione presa nel momento in cui si parla.

Bye. I’ll phone you when I get there.
Ciao. Ti chiamo quando arrivo.

I’ll answer that.
Rispondo io.

I’ll go.
Vado.

I won’t tell him. I promise.
Non glielo dirò. Lo prometto.

Pubblicata con tanto ❤️ il da Jonathan.

Dizionario

Fai doppio click su una parola nella pagina...

Powered by dictionarist.com