365*10 English Words / Ti bastano 10 parole al giorno / per imparare l'inglese cone si deve!

Il corso che ti costringerà 😉 ad imparare il 90% dell'inglese di uso comune in meno di un anno.

  • 10 parole al giorno per 365 giorni!
  • con esempi (i mitici aforismi!), frasi storiche, scene di film...
  • lezioni di approfondimento ed esercizi

Scopri quando iniziare: CLICCA QUI!

È esattamente quello che ti serve.
dove mi trovo?

Cheers – Grazie/ci vediamo

Cheers – Grazie/ci vediamo
VOTA! 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (12 voti, media: 3,83 su 5)
Loading...

Occorre fare moltissima attenzione con questo uso di “cheers“, il cui significato primario è il nostro “cin cin” detto quando si brinda (vedi il nostro articolo Cin cin – Cheers ). L’uso di “cheers” al posto di “grazie” è talmente diffuso in Gran Bretagna e Irlanda che è praticamente impossibile camminare per strada senza sentirlo. Anche in Australia viene usato molto spesso.

E’ un modo molto molto informale per dire “grazie” e va riservato, appunto, agli amici o quando si è al pub. Nel dubbio, attenetevi al classico “Thanks” o al classicissimo “Thank you” .

Per complicare ulteriormente le cose, “cheers” può essere usato al posto di “bye“, quindi vi potrà capitare di sentire due amici che mentre vanno via si salutano dicendo “cheers“.

Anche qui il contesto in cui viene usato è molto informale. Nel dubbio meglio usare “bye” o “goodbye“. E’ però utile conoscere questi due ulteriori significati di “cheers” di modo che se siamo all’estero non veniamo presi in contropiede!

Giuseppa

Un corso molto ben strutturato, tramite il quale ho imparato un sacco di nuove parole che ho fissato meglio grazie ai numerosi esempi riportati nelle varie lezioni. Un metodo di apprendimento che certamente aiuta a migliorare le conoscenze dell’inglese. Complimenti! [LEGGI TUTTO]


365x10

Ne è rimasto solo 1 a €49!

Poi passa a €77. Scopri tutto:
CLICCA QUI!

– Here’s your book, Tom.
Cheers Susan!

Ecco il tuo libro, Tom.
Grazie Susan!

Ma… in un contesto più formale…

– Here’s your book, Tom.
– Thank you Mrs. Porter.

Altro esempio:

– See you next week Mike. Cheers!
Cheers, David

Ma… in un contesto più formale…

– See you next week, Mrs Davenport. Bye
– Bye Mrs. Weston 

Ti è piaciuta questa Lezione?
Pubblicata con tanto ❤️ il da Jonathan.

VOTA! 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (589 voti, media: 4,18 su 5)
Loading...