dove mi trovo?

Simple Present or Present Continuous

VOTA! 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (13 voti, media: 4,54 su 5)
Loading...

Simple present e Present continuous possono venire confusi nel loro utilizzo da noi italiani.

In generale usiamo il Simple Present per descrivere azioni che avvengono (o NON avvengono, nella forma negativa…) regolarmente come…

I go to school every day.
Vado a scuola tutti i giorni.

It rains a lot around here.
Piove spesso qui.

She always talks about you.
Parla sempre di te.

…oppure per descrivere uno stato che non tende a cambiare come…

I live in Florence.
Vivo a Firenze.

Lisa has blue eyes.
Lisa ha gli occhi blu.

He likes this and that.
Gli piace questo e quello.

Mentre si usa il Present Continuous per azioni che si stanno svolgendo ora ma stanno per concludersi o per qualcosa che si intende fare in un prossimo futuro.

I’m going out for a run.
Esco a fare una corsa.

I’m working right now.
Sto lavorando adesso.

I’m leaving in ten minutes.
Me ne vado fra 10 minuti.

Quando si usa il Simple Present

Usiamo il Simple Present per descrivere abitudini o cose che accadono regolarmente, per descrivere cose o stati dell’essere che tendono a non mutare.

per descrivere abitudini (cose che accadono regolarmente)

Mike goes to class every day.
Mike va a lezione tutti i giorni.

It rains a lot in Milan.
Piove molto a Milano.

Sheila always talks about you.
Sheila parla sempre di te.

John spends Christmas with his parents.
John passa il Natale con i genitori.

Nota: usare il simple present nella frase qua sopra, presuppone che John passi il Natale con i genitori come regola generale: lo fa tutti gli anni. Se volessimo parlare invece del fatto che quest’anno John ha pianificato di passare il Natale con i genitori diremmo “John is spending Christmas with his parents” (vedi “Il Present Continuous per eventi futuri“).

per descrivere stati (che tendono a non mutare)

George lives in Florida.
George vive in Florida.

Mary has green eyes.
Mary ha gli occhi verdi.

Martin likes chocolate.
A Martin piace la cioccolata.

Ann believes in God.
Ann crede in Dio.

Quando si usa il Present Continuous

Usiamo invece il Present Continuous per descrivere azioni che stanno avvenendo nel preciso momento in cui stiamo parlando (ma che termineranno prima o poi) o per descrivere azioni programmate per il futuro.

Corsi di Inglese ad Amsterdam

per descrivere azioni che stanno avvenendo ma che termineranno prima o poi

John is winning the game.
John sta vincendo la partita. (John sta vincendo ma la partita non è ancora finita)

It’s raining outside.
Sto piovendo fuori. (sta piovendo adesso, ma smetterà prima o poi)

She’s working in the library.
Sta lavorando in biblioteca.

I’m working on it.
Me ne sto occupando.

Ryan is spending Christmas with his parents.
Ryan passa il Natale con i genitori.
(quest’anno… il prossimo chi lo sà)

Nota: come illustrato alla fine di un paragrafo sopra – con l’esempio di John che passa il Natale con i genitori – se in questo caso usiamo il Simple Present descriviamo un’azione abituale che avviene ogni anno.

per descrivere azioni programmate per il futuro

Vedi anche il Il Futuro in inglese.

I’m playing golf tomorrow.
Vado a giocare a golf domani.

L’impegno è programmato: domani si gioca a golf! Nota come in italiano non traduciamo il concetto con un “Sto giocando a golf domani”, ma con un “Domani vado a giocare a golf”, “Andrò a giocare a golf domani”, etc…

I’m going to tell you a secret.
Sto per rivelarti un segreto.
(Ti rivelerò un segreto)

He’s leaving for Paris tomorrow.
Parte per Parigi domani.

Anche in questo caso è facile che traduciamo il concetto con il presente “parte per Parigi domani” o con il futuro “partirà per Parigi domani”.

The Olympics are taking place here next year.
Le Olimpiadi si faranno qui il prossimo anno.

Anche in questo caso possiamo usare sia il futuro che il presente.

I’m having a party next week.
Faccio una festa la prossima settimana.

Probabilmente useremo il presente in italiano, ma possiamo usare anche il futuro.

Aforismi illustrativi

I’m leaving because the weather is too good. I hate London when it’s not raining.
Me ne vado perché il tempo è troppo bello. Odio Londra quando non piove.
Groucho Marx

The master in the art of living makes little distinction between his work and his play, his labor and his leisure, his mind and his body, his information and his recreation, his love and his religion. He hardly knows which is which. He simply pursues his vision of excellence at whatever he does, leaving others to decide whether he is working or playing. To him he’s always doing both.
Il maestro nell’arte della vita fa poche distinzioni tra il suo lavoro e il gioco, lo sforzo e il tempo libero, la mente e il corpo, l’informazioni e lo svago, l’amore e la religione. Sa a malapena cos’è questo e cos’è quello. Semplicemente persegue la sua visione di eccellenza in qualunque cosa faccia, lasciando agli altri decidere se sta lavorando o giocando. Per come la vede lui, sta facendo entrambe le cose.
James A. Michener

Approfondimento e ripasso

Usare il Present Simple o il Present Continuous in maniera appropriata alla situazione e ai significati che vogliamo trasmettere può essere difficile a volte; cerchiamo di capire meglio quando usare l’uno e l’altro.

Il Present Simple viene usato per:

1) Azioni e eventi abituali;

He plays basketball most weekends.
Gioca a basket la maggior parte dei weekend.

2) Fatti;

The sun rises in the east.
Il sole sorge ad est.

3) Fatti ritenuti certi nel futuro;

We leave at 9.30 next Tuesday.
Partiamo alle 9.30 il prossimo martedì

4) Pensieri e sentimenti al momento della conversazione.

I don’t feel very well.
Non mi sento molto bene.

Il Present Continuous viene usato per:

1) Azioni che avvengono nel momento in cui si verifica la conversazione (‘ora’);

Shh, I’m trying to hear what they are talking about.
Shh, sto cercando di sentire di cosa stanno parlando.

2) Cose che sono vere al momento ma potrebbero non esserlo sempre;

We’re looking for a new apartment.
Stiamo cercando un appartamento nuovo.

3) Piani esistenti nel presente per il futuro.

We’re having lunch with them next friday.
Pranzeremo con loro il prossimo venerdì.

Guarda infine questi esempi:

I don’t usually have tea for breakfast but I’m having some this morning because there is nothing else.
Di solito non bevo il tè a colazione ma ne berrò un po’ stamattina perché non c’è nient’altro.

I often walk to work but I’m taking the car this morning because it’s raining very hard.
Di solito vado al lavoro a piedi ma stamattina prendo la macchina perché sta piovendo molto forte.

I’m thinking about having my hair cut short but I don’t think my husband will be very happy about it.
Sto pensando di tagliarmi i capelli corti ma penso che a mio marito questa cosa non piacerà mai.

My parents live in Minneapolis but I’m just visiting.
I miei genitori vivono a Minneapolis ma io sono solo in visita.

Nota come, in tutti questi esempi, usiamo il present continuous per parlare di eventi che sono temporanei o limitati nel tempo ed il present simple per parlare di eventi che sono abituali o permanenti.

E ora, con la consapevolezza che il present continuous è per gli eventi temporanei e il present simple è per gli eventi permenenti, puoi gustarti meglio questa frase finale:

Whoever is trying to bring you down is already below you. Chiunque tenti di buttarti giù è già sotto di te.

Whoever is trying to bring you down is already below you.
Chiunque tenti di buttarti giù è già sotto di te.
Ziad K. Abdelnour

Aggiornata con ❤️ il - pubblicata la prima volta il - da Jonathan.

Dizionario

Fai doppio click su una parola nella pagina...

Powered by dictionarist.com