Fare una brutta figura

VOTA! 1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (2 voti, media: 5,00 su 5)
Loading...

Secondo alcuni la traduzione corretta di “fare una brutta figura” e’ “to cut a poor figure“. Ma non e’ esattamente un’espressione comune, anzi, ad un moderno inglese madrelingua suonerebbe un po’ antiquato, un po’ “old-fashioned”.

La definizione che troviamo sul dizionario di “to cut a poor figure” e’: “to appear or behave badly” = apparire o comportarsi male.

Ci si avvicina ma non suggerisce tutti i significati che noi italiani attribuiamo al “fare un brutta figura” o al “fare una figura di m…”

Senza contare che il suo contrario sarebbe “cut a fine figure” che significherebbe: apparire bene, eleganti (detto di solito agli uomini) perche’ si indossano abiti di un certo tipo.

Possiamo dire che “to cut a poor figure” assomiglia quasi piu’ a “fare una brutta impressione”, “dare una pessima immagine di se stessi” in inglese (“make a bad impression“).

Ci si avvicina, ma non e’ ancora il significato che noi attribuiamo a “fare una figuraccia”.

Il fatto e’ che non esiste un’esatta espressione inglese per “fare una brutta figura”.

Possiamo usare invece delle alternative che vi si avvicinano e che possono essere usate a seconda dei contesti:

  • To make a fool of oneself
    Significa “rendersi ridicolo”; Nota che “to make fool of someone” e’ invece “prendersi gioco di qualcuno”, “prendere qualcuno in giro”.
  • To appear in a bad light
    Mettersi in una cattiva luce. Fare una pessima impressione, appunto. Ma attenzione che “show someone in a bad light” significa “far sembrare qualcuno una brutta persona”.
  • To make a poor showing
    Questo Google Translate lo traduce esattamente con “fare una brutta figura”! Ma non e’ assolutamente il suo significato principale, che e’ invece “fare una pessima performance”, “dare scarsi risultati”.
  • To make a bad impression
    E’ il “dare una pessima impressione”, “fare una brutta impressione”…
Insomma a seconda delle situazioni si possono usare tra queste espressioni quelle che ci sembrano piu’ appropriate:
  • Se si parla di “fare un brutta figura ad un colloquio di lavoro”… “to make a bad impression“.
  • Se con “fare una brutta figura” vogliamo suggerire “il comportarsi male”, “l’apparire cattivo o disprezzabile”… “to appear in a bad light“.
  • Se vogliono sottolineare la pessima performance di qualcuno o qualcosa (ad esempio un atleta, una squadra di calcio)… “to make a poor showing“.
  • Se invece vogliamo sottolineare una gaffe, un’azione o un’incidente che ha portato al ridicolo… “To make a fool of oneself“.

 

 


Lezioni di Inglese: un sito realizzato da Jonathan Pochini (vedi i Credits) | Privacy Policy
Dizionario
  • english
  • Italian
  • Dizionario Inglese Italiano

Fai doppio click su una parola nella pagina...

Powered by dictionarist.com